Rimedi naturali contro l’acidità di stomaco

consigli e Rimedi naturali contro l’acidità di stomaco

L’acidità di stomaco è un disturbo molto comune, la cui causa può essere attribuibile a cattive abitudini alimentari o a un eccessivo consumo di cibi e bevande irritanti (come caffè, alcol, ecc.). Chi ne soffre deve certamente modificare e riequilibrare il proprio stile di vita, facendosi consigliare anche dal proprio medico curante.

Ma spesso ricorrere a veri e propri farmaci non si rivela essere la soluzione migliore, non quanto quella di affidarsi, soprattutto in situazioni croniche, a ciò che è in grado di offrirci la natura. Ecco allora qui di seguito alcuni rimedi naturali contro l’acidità di stomaco!

Frutta varia

Alcuni tipi di frutta risultano particolarmente indicati per contrastare l’acidità. Tra questi troviamo la mela, la banana, l’uva e l’ananas, che riescono a inibire efficacemente la produzione di acido nello stomaco. Ottimi da assumere anche sotto forma di frullato.

Camomilla

Una bella tazza calda di camomilla è spesso quello che ci vuole in caso di reflusso, acidità e bruciore di stomaco. È ottima per calmare le tensioni addominali, grazie alla sua azione antispastica, e migliora la digestione. È possibile sorseggiarla dopo i pasti o durante il giorno.

Bicarbonato di sodio

Un altro rimedio efficace, che tutti abbiamo usato almeno una volta nella vita, è rappresentato dal bicarbonato di sodio: un cucchiaino sciolto in un bicchiere d’acqua e bevuto dopo i pasti aiuta a contenere il reflusso acido.

Semi di finocchio

Tra i rimedi naturali più validi troviamo anche i semi di finocchio, da masticare crudi o farne una calda tisana da sorseggiare durante il giorno: ne bastano due cucchiai da lasciare in infusione in acqua bollente per circa dieci minuti.

Scrivi un Commento

La tua email non sara' pubblicata